• Comunicati stampa,  Politica,  Regione

    Cittadinanza attiva, approvata la risoluzione del consigliere regionale Pruccoli in regione per la cura dei beni comuni.

    Pruccoli: “Le amministrazioni locali e la regione si impegnino a riconoscere e regolamentare le buone pratiche di cittadinanza attiva per la salvaguardia del patrimonio pubblico”.   Bologna, 25/09/2019. Approvata ieri in Commissione Bilancio la risoluzione del consigliere regionale Giorgio Pruccoli (Pd) per impegnare la Giunta a valorizzare l’esperienza del Comune di Bologna come esempio di regolamento comunale e di buona pratica per la realizzazione concreta del principio di sussidiarietà, proponendo di fatto un modello di cittadinanza attiva, nell’ambito di eventuali percorsi e azioni promosse dalla regione per la promozione della partecipazione attiva dei cittadini alla cura e rigenerazione dei beni comuni.   “Da quando il principio di sussidiarietà orizzontale è…

  • Comunicati stampa,  Interrogazioni e interpellanze,  Politica,  Regione

    MERCATONE UNO- Pd e Misto: “Governo convochi tavolo di crisi”

    La crisi del Mercatone Uno finisce al centro di un’interrogazione di alcuni consiglieri del Partito democratico e del gruppo Misto in Regione Emilia-Romagna, firmata anche dal Consigliere Giorgio Pruccoli. I democratici interrogano la Giunta perché chieda “al Governo un presidio della vicenda attraverso il tavolo di crisi”. “Già all’indomani dell’annuncio del fallimento- spiegano i consiglieri di maggioranza-, la Regione si è attivata attraverso una serie di incontri con i sindacati e i Comuni coinvolti, dai quali è emersa la necessità di un’azione che velocemente riuscisse ad assicurare gli ammortizzatori sociali, la rapida riapertura dei punti vendita e la tutela dei clienti e dei creditori” e “solo recentemente sono arrivate le prime…

  • Interventi in Assemblea,  Politica,  Regione,  Risoluzioni e odg,  Senza categoria

    Durante l’approvazione del Piano Regionale Integrato dei Trasporti ( PRIT ), votato anche un Ordine del Giorno relativo alla viabilità in Valmarecchia. Di seguito il video dell’intervento

      Grazie, presidente. Intervengo in merito all’ordine del giorno 7618/3, quello che riguarda la Strada provinciale 258 Marecchiese. È una situazione che conosco molto bene e su cui sento il dovere di fare qualche sottolineatura rispetto a questo ordine del giorno, che, al di là del fatto che possa essere condivisibile e che quindi voterò convintamente, perché in ogni caso tutto quello che prova a portare a risoluzione una tematica che si trascina da troppi anni va nella direzione giusta, però alcuni passaggi credo che vadano ripresi e puntualizzati.  Perché in questo ordine del giorno sembra che improvvisamente qualcuno possa gridare “EUREKA”!!!! Grazie ad un incontro tenutosi a Novafeltria giovedì scorso, così dice l’ordine del giorno, i Sindaci pare abbiano trovato finalmente una risoluzione al problema. Credo che non sia, ahimè, così semplice e sia ancora molto, molto di là da venire una soluzione, perché questa è una strada molto tormentata, è una delle poche strade che mette in collegamento, come asse di penetrazione ortogonale rispetto al mare la montagna e l’entroterra riminese collegandolo fino ad Arezzo, ed è stata oggetto di numerosi passaggi. La storia di questo problema, e…

  • Senza categoria

    “All’impianto di termovalorizzazione di Coriano, in provincia di Rimini, non arriverà alcun nuovo rifiuto da smaltire. L’ipotesi che circola è totalmente infondata”

    “E l’impianto riminese non verrà mai utilizzato nemmeno in futuro per smaltire quote di rifiuti attualmente trattate in quello di Ravenna, che abbiamo deciso di chiudere a fine anno grazie all’efficacia della programmazione definita nel Piano regionale rifiuti approvato nel 2016 e all’aumento della raccolta differenziata. Una linea, quella dell’Emilia-Romagna, che continuerà a mettere al riparo tutti i nostri territori, da Piacenza a Rimini, dalle drammatiche emergenze rifiuti che continuiamo a vedere in altre aree del Paese, sviluppando un vero modello di economia circolare” Bologna – “All’impianto di termovalorizzazione di Coriano, in provincia di Rimini, non arriverà alcun nuovo rifiuto da smaltire. L’ipotesi che circola è totalmente infondata. E l’impianto…

  • Interventi in Assemblea,  Politica,  Regione

    8553 – Proposta recante: “Assestamento – Prima variazione generale al bilancio di previsione dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna per gli anni 2019-2020-2021”. (Delibera dell’Ufficio di Presidenza n. 39 del 25 06 19).

    Grazie, presidente. Sarò molto sintetico, così come ho condiviso di fare anche in Commissione, dove recentemente questo assestamento dell’Assemblea legislativa è passato, perché si tratta semplicemente di consolidare un lavoro e dei concetti con cui abbiamo già familiarizzato in questi anni e quindi fondamentalmente di andare a estrapolare da questo assestamento i dati significativi e i dati che hanno un qualche valore politico. Ci eravamo lasciati con l’approvazione del rendiconto, dell’ultimo rendiconto dell’Assemblea legislativa di questa legislatura e ci eravamo lasciati in data 11 giugno. Lì avevamo affrontato quella che era la consistenza del risultato di amministrazione al 31 dicembre 2018, che era pari a 5.355.195,31 euro. Oggi ci occupiamo di cosa si va a fare con la quota di avanzo libero accertato e verificato, che è pari a 2.682.494,81. Lo è oggi, ma lo era, come dicevo, in data 11 giugno perché lì abbiamo stabilito che questo era l’ammontare di tale cifra. Questo avanzo, questa quota di avanzo, è stato distribuito principalmente in un nuovo fondo di accantonamento, che poi dirò, e in spese di conto capitale. La quota non utilizzata né per l’accantonamento né…