Comunicati stampa

Programma 5 anni

 

Impresa, lavoro e sburocratizzazione: le nostre imprese vanno viste come patrimonio collettivo e generatori di posti di lavoro qualificati. Anche i professionisti aspettano semplificazioni e bisogna dare una risposta veloce e concreta.

Donna, giovani: dobbiamo abbattere ogni piccolo muro residuo che ancora impedisce la piena parificazione delle donne nel mondo del lavoro, con priorità per l’ allineamento salariale. I giovani non sono un problema da considerare unicamente nelle politiche del disagio, sono la risorsa piu importante del tessuto sociale e occorre pensare ad una rivoluzione copernicana nelle politiche attive a favore dei giovani, che li veda protagonisti fin dalla co-progettazione.

Welfare, sanità: siamo ai vertici qualitativi tra i piu alti d’ Europa, eppure non ci si deve cullare sugli allori. Quando si parla di salute e servizi alle persone in stato di necessità occorre mantenere la guardia alta e continuare a migliorare.

Scuola, sport: Asili nido gratis per tutte le famiglie, questo l’ obiettivo a breve termine. Poi occorre sintonizzare sempre meglio l’ offerta formativa con le esigenze del mercato del lavoro. Per lo sport occorre proseguire con decisione il piano di ammodernamento e nuova realizzazione dell’ impiantistica, Comune per Comune.

Ambiente, infrastrutture: Regione plastic free con particolare riguardo alla pulizia del mare dalle plastiche e progressiva eliminazione delle plastiche monouso. L’ Emilia – Romagna deve essere la prima regione autosufficiente dal punto energetico con le rinnovabili. E penso anche all’ importanza dell’ essere un territorio sempre più a chilometro zero per le filiere alimentari.

Turismo, commercio: Il turismo, importantissimo per Rimini, deve conoscere la trasformazione in vero e proprio settore industriale. L’ aeroporto deve ritrovare una forte centralità infrastrutturale ed essere collegato rapidamente e modernisticamente con fiera, stazione dei treni e palacongressi.

Qualità legislativa come miglioramento del quotidiano delle persone: sulla qualità legislativa ci giochiamo molta parte del nostro futuro.

Vorrei mettere a disposizione l’ esperienza maturata in questi anni come relatore di Leggi piuttosto complicate per migliorare ulteriormente la qualità legislativa della nostra Regione.

 

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *